Restauro_Temi_Capodimonte.jpg
09 febbraio 2022

"Il Ritratto dell’infante Francesco di Borbone" torna esposto

Abbiamo sostenuto l'intervento sul quadro conservato al Museo di Capodimonte

Torna esposto, dopo il restauro, “Il Ritratto dell’infante Francesco di Borbone” al Museo di Capodimonte.

Trasportiamo merci, conosciamo il valore degli oggetti e della loro movimentazione: soprattutto per questo ci siamo dedicati, e ci dedicheremo, con passione, alla cura di quegli oggetti senza prezzo che sono le opere d'arte, e al loro pregio immateriale, vale a dire la nostra memoria storica e culturale che essi rappresentano. Il quadro ha necessitato di un lavoro di pulitura e di consolidamento della stabilità degli strati pittorici che ha richiesto attenzione, cura e risorse finanziarie. 

Il lavoro di Temi per proteggere la bellezza, in sinergia con le principali istituzioni culturali del territorio, non si ferma e prosegue con altre iniziative: https://www.temiresponsabili.it/notizie/museo-di-capodimonte-restauro-dipinto-finanziato-da-temi. Il contributo di Temi nell’ambito del progetto “Rivelazioni-Finance for Fine Arts” di Borsa Italiana, 2018. 

«La tela costituisce uno dei ritratti dei quattro principini, figli di Ferdinando IV di Borbone e di Maria Carolina d’Austria, realizzati dalla pittrice francese Elisabeth Vigée Le Brun durante il suo soggiorno a Napoli, in fuga da Parigi dopo i fatti del 1789», spiega Angela Cerasuolo, a capo del Dipartimento di Restauro del Museo e Real Bosco di Capodimonte, responsabile della direzione dell'intervento sul dipinto.
 

Il dipinto è stato restaurato da Bruno Arciprete. L’opera, foderata in un precedente intervento, presentava un discreto tensionamento. La leggibilità della superficie pittorica era ostacolata dalla presenza di vernici alterate; erano presenti diverse integrazioni il cui tono si presentava alterato. Come attività preliminare al restauro sono state realizzate una serie di indagini per studiare la tecnica esecutiva del dipinto e i materiali impiegati. Sulla tela sono stati eseguiti lavori di consolidamento della stabilità degli strati pittorici e un miglioramento della leggibilità della cromia, tramite la pulitura e l’integrazione pittorica».

Per maggiori informazioni: https://capodimonte.cultura.gov.it/rivelazioni/

Borbone_Restauro_Temi.jpeg
Infante_Capodimonte_Temi.jpeg
Condividi su
Tavassi Logo

Rivista di Temi SpA su sostenibilità e responsabilità sociale. Per le attività operative tavassigroup.it
Temi SpA è licenziataria GLS
per Napoli e provincia
Gls Logo